· 

Come scegliere un dominio

Sei sul Blog di Luciano Soldatini

 

Il nome di Dominio,

un scelta importante!


Registrare un dominio non è un'operazione da fare in modo impulsivo, la scelta del nome giusto deve scaturire da un'attenta analisi, valutando numerose variabili.


Il nome di Dominio deve rafforzare il valore del Brand o del servizio/prodotto che vogliamo lanciare sul mercato,

spesso la scelta più istintiva ricade sul nome dell'azienda o del professionista, bisogna comunque prestare molta attenzione a nomi di domini simili già registrati da concorrenti. 

Quando un'azienda possiede diversi Brand, di settori/prodotti profondamente diversi tra loro, la scelta migliore è quella di avere un nome di Dominio per ogni singolo Brand/settore.


Il nome di dominio deve essere di facile memorizzazione, è sconsigliabile la combinazione di due lettere uguali e vicine, generate dall'accostamento di due parole, evitare l'utilizzo del carattere speciale di separazione e qualsiasi troncamento del nome esteso.


Un nome di dominio influisce anche in termini di SEO, da valutare se utilizzare una composizione di nomi che possano rafforzare l'indicizzazione e posizionamento nei risultati dei motori di ricerca.


Per alcune attività legate al turismo territoriale è possibile prendere in esame l'associazione della località al nome dell'attività, sicuramente aiuterà gli utenti ed i motori di ricerca ad individuare il risultato più pertinente.


Alcune estensioni di dominio di primo livello sono già localizzate per il paese di riferimento, esempio .it, .de, .fr, ecc. l'associazione alla nazionalità non è modificabile,

mentre le estensioni generiche, esempio .com, .biz, .eu, ecc. sarà possibile intervenire nel Targeting internazionale e stabilire un paese di riferimento diverso.

Google Search Consolle, SEO consapevole

Caratteristiche di alcune estensioni più utilizzate:


.it

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 3 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio
  • Restrizioni: non è possibile iniziare il nome con xn, non è possibile utilizzare nomi di comuni, province, regioni e nomi di risorse di rete.
  • Cittadini maggiorenni e aziende residenti in europa

.com

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 3 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio
  • Restrizioni: nessuna
  • Cittadini e aziende

.eu

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 3 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio, obbligatoriamente al centro
  • Restrizioni: alcuni nomi istituzionali europei son riservati
  • Solo cittadini ed aziende residenti in europa

.biz

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 3 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio
  • Restrizioni: nessuna
  • Solo uso commerciale, aziende

.info

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 2 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio
  • Restrizioni: nessuna
  • Cittadini e aziende

.store

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 3 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio
  • Restrizioni: nessuna
  • Cittadini e aziende

.online

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 3 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio
  • Restrizioni: nessuna
  • Cittadini e aziende

.shop

  • Lettere dalla A alla Z
  • Numeri da 0 a 9
  • Minimo 3 caratteri e massimo 63 caratteri
  • Carattere speciale - non è possibile utilizzarlo all'inizio e alla fine del nome di dominio
  • Restrizioni: nessuna
  • Cittadini e aziende

Scrivi commento

Commenti: 0