Marketing, il Valore Percepito

Il tuo fatturato cala?

Hai difficoltà a trovare nuovi clienti?

I nuovi contatti non si trasformano in vendite ?

 

Non adottare una politica di ribasso dei prezzi senza mettere a fuoco il problema! 

La corsa al ribasso dei prezzi potrebbe danneggiare ulteriormente il valore percepito del tuo Brand.


Hai mai sentito parlare di Valore Percepito? 

Questo elemento, se non in linea con la proposta commerciale,

potrebbe determinare la fine di una attività,

cerchiamo di capirne di più.

Valore percepito

Il Valore Percepito è la percezione personale di qualità e professionalità attribuita ad un Brand,

viene costruita lavorando su molteplici elementi, es. il Logo, la vetrina, la location, il luogo della location, gli allestimenti, i colori degli interni, le divise del personale, il punto di accoglienza, la comunicazione, il materiale di presentazione, i prodotti, i prezzi, il packaging, il Sito web, ecc.


Perché è importante il Valore Percepito?

Il Valore Percepito può fungere da filtro per un determinato target di clienti, facciamo un esempio di un negozio di abbigliamento, 

ho una struttura curata nei dettagli, in una buona posizione centrale, la vetrina è ben illuminata, elegante ed allestita con gusto, l’insegna riporta il Marchio della Boutique, gli interni sono molto curati e riprendono i colori del Brand. 

Il Valore Percepito dall'esterno è molto elevato, quindi creerà un filtro per un target di clienti disposti a spendere di più. 

In questo caso non possiamo proporre capi economici di pronto moda, i clienti si aspetteranno di trovare capi firmati, unici e sartoriali, quindi è di vitale importanza allineare il Valore Percepito all'offerta commerciale.


Per rompere l’equilibrio basta sbagliare il marchio sulla vetrina.

La stessa struttura con un’insegna tipo “Il Mercato dell’abbigliamento” genererà un Valore Percepito più basso del precedente, quindi creerà un filtro per un target di clienti con basse disponibilità, disposti a spendere con parsimonia. 

In questo caso non possiamo proporre capi firmati e sartoriali, i clienti si aspetteranno di trovare capi di pronto moda e dai prezzi accessibili.


Se la tua azienda offre prodotti, prestazioni professionali, servizi o consulenze, necessariamente dovrai lavorare sulla crescita del valore percepito.

La domanda è... perché un cliente dovrebbe scegliere te rispetto ad un tuo concorrente?

Una delle risposte la troviamo nel rapporto tra il Valore Percepito e la preferenza per un Brand,

questi due elementi sono direttamente proporzionali tra loro.


Dovrai focalizzarti sui tuoi punti di forza, creare la tua storia, presentare cosa offri, evidenziare i tuoi servizi ed in modo particolare cosa ti rende unico.

Qualsiasi strumento deciderai di utilizzare per il tuo piano di comunicazione, necessariamente dovrai costruirlo con un ottimo copy, che segua i dettami del marketing.


Sostanzialmente, dovrai offrire ai tuoi potenziali clienti una vera ragione per cambiare le loro abitudini di acquisto e orientarsi verso il tuo prodotto. 

ARGOMENTI CORRELATI: